Fonera 2.0n recensione parte prima


Mi è arrivata grazie a Michelangelo la nuova Fonera 2.0n.

Vediamo subito di cosa si tratta.

Aspetto esterno

fonera 2.0n

La nuova Fonera 2.0n è cresciuta nelle dimensioni. Ora misura 16x3x10 cm , circa un 40% in più del volume della precedente Fonera 2.0 .

La porta USB è ora frontale ,  le porte lan passano da 1 a 4 e le antenne diventano 2.

fonera retro

Nel pannello posteriore , come si puo’ notare , è comparso un interruttore per lo spegnimento della wifi e un bottone del quale non ho capito le funzionalità . Per intuito direi che è un pulsante a doppia funzione , se premuto a lungo effettua un reset dell’unità , se premuto una volta sola attiva la funzione WPS per permettere l’accoppiamento di apparecchi wireless in autoapprendimento WPA/WPA2.

L’alimentazione è fornita da un trasformatore wall plug da 12 volts 1.0A . I consumi dovrebbero quindi essere intorno ai 10 watt.

Nella scatola non è presente la consueta patch ethernet quindi ricordatevi di averne una sottomano prima di aprire la scatola ed effettuare l’installazione altrimenti rimarrete tutta la sera a guardare i led che si accendono senza poter usare la Fonera 😛

Specifiche Tecniche

L’hardware è basato su chip ralink RT3052F a 300 Mhz

Il chip in questione fornisce la parte AP in 802.11 b/g/n , 5 porte 10/100 switch e interfaccia per USB OTG, RGMII, SPI, PCM, I2C e UART.

A corredo troviamo un supporto di memoria ram da 64 Mb

Il sistema operativo è un openwrt kamikaze 8.09.1 pesantemente adattato da Fon , sia per la parte del consueto captive portal/heartbeat , sia per il supporto al chip Ralink , non direttamente supportato da OpenWRT.

L’interfaccia utente si raggiunge via web collegandosi attraverso la LAN cablata o la WLAN Myplace all’indirizzo 192.168.10.1 , la password di default è “admin”.

Si tratta di un’interfaccia basata sul Luci project di freifunk , già vista sulla fonera 2.0.

Di fabbrica la fonera 2.0n era flashata con il firmware 2.2.5.0 flipper enduser , la release stabile al momento in cui sto scrivendo.

Per accedere alla console in ssh ho flashato l’ultima release per sviluppatori , la 2.3.0.0 RC1 DEV che si puo’ prelevare da http://download.fonosfera.org/RC/ , scegliendo l’immagine compressa in tgz e caricandola direttamente dall’interfaccia web.

Qui la nuova fonerina mi ha subito impressionato , compiendo l’intera operazione di reflash in 3,5 minuti.

I benefici del processore assai più vispo del precedente e forse di una memoria flash più veloce sono molto evidenti .

L’interfaccia web è veloce , reattiva , intuitiva e completa , con settaggi avanzati anche per l’utente più navigato.

Ecco le schermate più significative dell’interfaccia d’amministrazione.

Welcome page

admin panel
firmware update

Configurazione Plugins (qui nella schermata Twitter plugin )

Impressioni d’uso

Il primo aggettivo  che viene in mente usando la nuova fonera 2.0n è : veloce !

Dall’accensione impiega solo 25 secondi per alzare entrambe le WLAN  , già pronte con il dhcp , il chilli per l’autenticazione e il corretto routing e firewall. E’ senza dubbio merito del nuovo processore e della dotazione di ram.

Di fabbrica la Fonera 2.0n è preimpostata con una chiave WPA di 10 caratteri piuttosto complessa ( numeri e lettere , maiuscole e minuscole ) e in modalità mista b/g/n .

Non ho potuto provare per ora le performance della wireless in draft n , in quanto non sono ancora in possesso di un’apparecchiatura wireless 802.11N , ma come per tutti i dispositivi consumer presenti sul mercato non mi aspetto di ottenere un transfer rate maggiore di 50Mbit/s . Purtroppo anche se i nuovi chip fanno progressi non sono ancora in grado di sostenere velocità maggiori.

La portata del segnale è nella norma ed è stabile ed efficace , sia sulla wlan criptata che sulla wlan pubblica.

Una delle novità introdotte dalla Fonera 2.0n è la possibilità di disabilitare completamente la parte radio tramite l’interruttore on/off posteriore oppure semplicemente escludere la wlan pubblica , trasformando la fonera in un qualsiasi router wifi consumer.

Quest’ultima caratteristica secondo me ci dice qualcosa circa la rinnovata filosofia di Fon , forse.

Se ti do la possibilità di disattivare la funzione più importante del mio dispositivo , quella inerente allo sharing fra la community , significa che la mia aspirazione è quella di diventare (anche) un produttore hardware .

E non è una cosa sbagliata, credo . Sul mercato si trovano decine di prodotti simili alla nuova fonera 2.0n  ma quasi tutti con un firmware limitato che offre poche possibilità all’utente smanettone , obbligandolo ad usare software di terze parti.

Questo dispositivo nasce con già a bordo Openwrt , sviluppato e seguito costantemente da un team di hacker di prim’ordine ed è aperto ad ogni personalizzazione. Io dico che se il prezzo retail si assesterà sui 69 euro potrebbe dare del filo da torcere ai big , Netgear e Linksys in prima fila.

Altra grossa novità sono i plugin uploader e il file sharing.

Queste funzioni però meritano una prova approfondita che mi appresto a fare nei prossimi giorni .

Mi aspetto che se messa sotto stress la fonera 2.0n cominci a fare  il fiato grosso 😉

Staremo a vedere !

Annunci

132 Comments

  1. Posted agosto 31, 2009 at 9:05 am | Permalink

    Sai dirmi qualcosa sul tipo di interfacce ethernet? Con il mio netgear ho dei problemi di accoppiamento con hug di fastweb e avrei bisogno di un router wi-fi sul quale poter impostare manualmente la porta wan

  2. Posted agosto 31, 2009 at 9:31 am | Permalink

    Fonera aveva dei grossi problemi con gli hag FW nella prima release. I problemi sono scomparsi dalla Fonera+ in poi.

    Non ho provato la 2.0.n con fastweb , quindi non posso darti la sicurezza al 100%

    Grazie del commento , ciao !

  3. Posted agosto 31, 2009 at 9:54 am | Permalink

    Sarei stracurioso di provarla e metterla sotto torchio. Nonostante i vari “rilasci di mezzo” ancora faccio andare (e alla grande) il primo modello di Fonera (all’epoca mi era stato inviato grazie alla cortesia di Stefano Vitta, ndr) con firmware più o meno aggiornato.

    Qualche volta trovo “passanti” che si allacciano alla WLAN pubblica, sorrido e li lascio fare in pieno old-style FON 🙂

    A questo punto tocca attendere davvero il suo rilascio pubblico o sperare in una fase test allargata, bel post Anto!

  4. sharptooth
    Posted agosto 31, 2009 at 11:47 am | Permalink

    64 di ram, ok, ma di rom? sempreesolo 8 mega? Grazie.

  5. Posted agosto 31, 2009 at 1:03 pm | Permalink

    @Dema
    Bella recensione, come al solito.
    @nessuno 🙂
    Come dice Dema, nessun problema con fastweb dalla Fonera+ in poi. Questa in particolare ho avuto occasione di provarla per un’oretta e ha funzionato egregiamente. ciao

  6. Posted agosto 31, 2009 at 3:23 pm | Permalink

    @michelangelo: come dicevo nel mio precedente commento io uso una Fonera di prima generazione ed ho Fastweb, zero problemi 🙂

  7. Posted agosto 31, 2009 at 5:39 pm | Permalink

    Non ho ben capito, al pubblico costerà 69€?

  8. Posted agosto 31, 2009 at 5:56 pm | Permalink

    @garret ,è il prezzo che mi auspico , non c’è niente di ufficiale al momento

    Ciao !

  9. Posted agosto 31, 2009 at 6:03 pm | Permalink

    Mi sono sopraggiunte altre domande:
    1) Ho letto che la rom è di 8mb. Io non me ne intendo molto, ma per scaricare torrent finalmente i requisiti hardware sono ottimi oppure il router faticherà (come mi ha detto un amico che ha ora la 2.0)?
    2)Sai se è possibile in caso levare il firmware fon e mettere openwrt liscio?
    3) Inoltre sai se è possibile mettere un client amule?

  10. Riccardo
    Posted agosto 31, 2009 at 7:58 pm | Permalink

    Ciao,
    sono sempre stato curioso di Fon (di cui sono un utente non attivo da anni), ora che cambio casa, posso lasciare il vecchio router per comprarmene uno nuovo.
    Sto quindi (finalmente) indirizzandomi verso la doppia gestione della banda offerta nei nuovi router FON.
    Il prezzo direi che è molto concorrenziale rispetto a prodotti di marche più conosciute, ma che magari non hanno la porta USB (penso al D-Link DIR-825 o al Netgear DGN2000).

    PS: Ti ho trovato dal blog di Fon, e penso che continuerò a seguirti Dema ^_^

  11. Posted agosto 31, 2009 at 8:16 pm | Permalink

    @Garret Allora vediamo un po’ :

    1)Non ho controllato francamente le dimensioni della rom , lo posso fare domani quando torno al laboratorio. Comunque sia , il client torrent funziona solo con una memoria di massa attaccata alla porta USB . Per quanto riguarda le fatiche della fonera , non manchero’ di metterla sotto stress e vedrai che troverò di sicuro il suo limite hardware

    2)Per il reflash penso sia possibile , sul forum di dd-wrt mi pare che ci sia un thread per il porting su RT3052

    3)Bisognerebbe attivare ipkg e mi pare che ci sia un client e(a)mule disponibile. Ufficialmente non è previsto un plugin per questo protocollo p2p

    Ciao !

  12. Posted agosto 31, 2009 at 8:17 pm | Permalink

    Dimenticavo..
    pensate che associando la Fonera con un HD (o un moltiplicatore di porte per HD & Stampante?), questo possa essere riconosciuto da un Digital Media Receiver?

  13. Posted agosto 31, 2009 at 8:21 pm | Permalink

    @Riccardo , occhio che 69 euro è il prezzo che io mi sentirei di suggerire a Fon.

    I prezzi ufficiali non sono ancora noti

    Grazie per i complimenti . Fai bene a sottoscrivere il mio blog , è discreto , non ti stressa con post frequentissimi . Aggiungi e fai aggiungere il feed rss di dema.tv 🙂

    Ciao !

  14. Posted agosto 31, 2009 at 8:26 pm | Permalink

    Se per media digital receiver intendi uno di quei cosi che riproducono files condivisi via cifs (o smbfs) penso che non ci siano problemi .

    Occhio che secondo me più di 25/30 Mbit/s non si riescono ad ottenere . Ci si fa a strimmare HD 1080 con questo transfer rate ? Chiedo a chi ne sa più di me .

  15. gla
    Posted settembre 1, 2009 at 7:18 am | Permalink

    Scusate, io ho flashato la mia Fonera versione 1 con ddwrt. E’ possibile ora installarci sopra il software di Fon per farla funzionare *anche* come fon spot?
    Scusate se non c’entra molto con l’argomento… :-/

  16. Posted settembre 1, 2009 at 7:28 am | Permalink

    Tutti i tools per il recovery della fonera qui http://www.fonera.be/flash/

    Have Fon ( again ! )

  17. gla
    Posted settembre 1, 2009 at 7:48 am | Permalink

    Ma io non voglio riflashare la Fonera con il firmware originale, voglio farla funzionare *anche* come fon spot, cioè mantenendo il firmware ddwrt!

  18. Posted settembre 1, 2009 at 7:54 am | Permalink

    Io dopo aver implementato chillispot con autentifica Fon e heartbeat sui linksys wrt-54g non ho continuato lo studio e quindi non saprei aiutarti .

    Sorry.

    Ciao !

  19. gla
    Posted settembre 1, 2009 at 8:02 am | Permalink

    Ah, ecco, proprio questo mi serviva! Praticamente dal firmware ddwrt andando sul menu services-> hotspot -> chillispot si può creare il fon spot senza dover smanettare da linea di comando?

  20. Posted settembre 1, 2009 at 8:09 am | Permalink

    Prova questo howto che ho scritto molto tempo fa: http://it.fon.wikia.com/wiki/Dd-wrt_e_FON Ripeto risale ai primissimi tempi di Fon , quindi non ho idea se possa funzionare anche ora.

    Ciao !

  21. Posted settembre 1, 2009 at 8:37 am | Permalink

    Io sono molto interessato al router che ho visto in vendita a 49 euro…..
    2 domande

    1) come lo collego all’adsl, ha gia lui un modem interno o devo collegarlo al mio attuale router wi-fi 604? sarebbe scomodo in tal caso

    2) ha la porta usb ok ma se ci collego un HUB usb mi vede chesso HD e stampante contemporaneamente?

  22. gla
    Posted settembre 1, 2009 at 8:49 am | Permalink

    Grazie mille antonde, ci proverò e farò sapere!

  23. Posted settembre 1, 2009 at 8:55 am | Permalink

    @Stefano

    1)no , la fonera ha bisogno di un modem con porta ethernet o di una chiavetta usb HSUPA per il collegamento ad internet

    2)Gli hub usb dovrebbero essere pienamente supportati , dando la possibilità di attaccare più dispositivi

    Ciao !

  24. Posted settembre 1, 2009 at 9:03 am | Permalink

    grazie mille, allora in mancanza di modem eternet (ho solo quelli alice usb) posso collegarlo con cavo eternet al mio attuale D-Link unica sfiga che poi devo aprire le porte per poterlo raggiungere da internet. vabbe al 49 euro e’ comodo anche per la sola funzione torrent e usb, e naturalmente come router wi-fi collegato a una chiavetta, sperando che vada con la mia chiavetta 505

  25. Posted settembre 1, 2009 at 9:12 am | Permalink

    Occhio al prezzo. Voci accreditate danno la 2.0n a 79 euro incluse spese di spedizione , salvo cambiamenti dell’ultima ora

    Ciao !

  26. fra888
    Posted settembre 4, 2009 at 12:16 pm | Permalink

    sapete se questo nuovo gioiellino supporta la modalità client bridge ????

  27. Posted settembre 7, 2009 at 7:02 am | Permalink

    1) Com’è finita con la Rom? è di 8MB?
    2) Hai fatto i test hardware per stressare l’apparecchio?
    3) Fino a che velocità si può downloadare/seedare con la fonera?
    4) Il rapidshare/megaupload download funziona anche con chi NON ha accounts free? Mi interesserebbe che anche solo uno dei due funzionasse con account free (come rapidshare che non richiederebbe captcha).
    5) Si puà collegare una penna usb, per es. da 16GB, e scaricare con torrent direttamente lì dentro? Per caso deve essere alimentata sempre da un hub usb la penna?

  28. Posted settembre 7, 2009 at 9:13 am | Permalink

    Ciao Garret :

    1) Rom 8 Mb

    2) Non come volevo per mancanza di tempo . Volevo lanciare una decina di download/upload di torrent e nello stesso tempo trasferire via cifs tre o quattro files da 7-800 Mbyte. Ma prima di finire la seconda parte della recensione lo faccio e poi ti/vi faccio sapere come è andata

    3) Con un solo torrent ti dico che ho avuto piena banda sia in up che in down ( l’ho testata su una 2Mbit/256kbit )

    4)Rapidshare funziona solo se hai l’account premium mi è parso di capire . Lo stesso dovrebbe valere per megaupload . Faccio le prove e poi lo scrivo nel prossimo post.

    5) non credo che ci siano limitazioni ad usare una usb key per installare transmission e fare file sharing da lì anche se nella gui c’è un esplicito warning di usare esclusivamente hard disks. Credo che sia un avvertimento per evitare di friggere la chiavetta dopo un paio di giorni , visto l’elevatissimo stress a cui i programmi di p2p sottopongono le memorie di massa.

    Ciao !

  29. Posted settembre 7, 2009 at 9:19 am | Permalink

    @Fra88 C’è stato un periodo durante il quale avevano implementato un QRM (
    quasi repeater mode ) ora è sparito .

    Quindi per ora niente wifi client bridge

  30. fra888
    Posted settembre 7, 2009 at 2:54 pm | Permalink

    qui c’è un prodotto con lo stesso processore però a 384 mhz penso che ci possiamo aspettare grandi cose!!!!!!!!!!!

  31. fra888
    Posted settembre 7, 2009 at 2:59 pm | Permalink

    anche qui si può vedere http://www.ralinktech.com/ralink/Home/Products.html bisogna solo capire come si può aumentare la frequenza ho visto alcune fonere 2.0 in overclock ma penso che con il cambio da atheros a ralink non sia più applicabile quella procedura

  32. Posted settembre 7, 2009 at 4:50 pm | Permalink

    @fra888 L’overclock è sempre un’azione da prendere con le dovute cautele ,
    occhio a non fondere il chip 🙂

    Ciao !

  33. fra888
    Posted settembre 7, 2009 at 5:29 pm | Permalink

    si ma in questo caso non si tratterebbe proprio di overclock perchè il chip è studiato per andare a 384 mhz invece lo fanno andare solo a 300 booo!!!

  34. Posted settembre 8, 2009 at 11:46 am | Permalink

    Salve! Si riesce a sapere se potrebbe funzionare come una “time capsule” per mac collegando un HD Usb? Grazie!

  35. Posted settembre 8, 2009 at 11:51 am | Permalink

    Non ho molta dimestichezza con time capsule , ma se intendi un supporto plug and play per esempio per time machine non credo possa funzionare.

    Molto interessante però sarebbe IMO la l’introduzione di un itunes server fra i plugin .

    Io uso twonkymediaserver per mybook world edition di WD In realtà il demone responsabile della funzione itunes server è daapd , il twonky è un altra cosa , comunque funziona che è una meraviglia sia con iTunes sul portatile che con rhythmbox sul mio desktop linux .

    Ciao !

  36. Posted settembre 8, 2009 at 7:38 pm | Permalink

    Ciao! Mi piacerebbe davvero se si potesse fare un backup con time machine. Un HD usb collegato all’Airport Express fa da backup anche per tutti i mac della rete, ma purtroppo per mio conto e’ molto lento.

    Leggevo invece da Beggi che ti ha linkato, che come trasferimenti e’ molto veloce, anche per streaming.

    Se “fungesse” da un simil – time capsule sarebbe davvero favoloso.

    Scusa, ormai avevo gia’ scritto tutto, lo lascio. Ho trovato questo, sembra la soluzione al problema!

    http://www.italiamac.it/forum/showthread.php?t=281746

  37. Posted settembre 8, 2009 at 7:39 pm | Permalink

    Ho detto Airport Express, intendevo dire “extreme”

  38. Posted settembre 15, 2009 at 1:37 pm | Permalink

    sapreste indicarmi se è disponibile un elenco di chiavette 3g compatibili con la fonera?

    io posseggo una mobidata mbd-200hu, qualcuno sa indicarmi se è compatibile?

  39. Posted settembre 15, 2009 at 3:04 pm | Permalink

    Io devo ancora iniziare a fare la prova approfondita ( overwhelmed ) ma ho intenzione di procurarmi le dongle più usate in commercio ( onda , huawei ) e poi farvi sapere.

    Sempre che trovi un minuto libero , mannaggia !

  40. Posted settembre 22, 2009 at 9:21 am | Permalink

    ok allora mi e’ arrivata la fone 2.0 fantastica, tuttavia ho riscontrato un problema con la usb, alle volte non vede cosa ci connetti e devi riavviare.
    ma soprattutto come faccio a vedere gli HD o le chiavette che collego, dalla rete? io vedo la chiavetta dalla dash ma dagli altri pc in rete? ho provato con IP/media ma nulla.

    ho collegato una stampante hp la dash la vede ma anche qui configurando la porta ip della stampante i pc della rete non la vedono.
    dove sbaglio? perche’ so che sono io a sbagliare

  41. Valerio5000
    Posted settembre 24, 2009 at 6:49 am | Permalink

    Veramente un ottima idea hanno avuto quelli di FON. Volevo chiedere una cosa: le 2 antenne dietro si possono sostituire ed utilizzare 2 antenne Fontenna? o forze quelle in dotazione sono “potenti” come la Fontenna?

  42. Posted settembre 24, 2009 at 7:35 am | Permalink

    io nel frattempo ho provato a installare sia il firm 2.2.6 che il 2.3.0 finisce l’istallazione dopo 30 min, lascio connesso altri 30 min per sicurezza ma quando spengo e riaccendo mi trovo ancora il 2.2.5 rc5

  43. Posted settembre 24, 2009 at 8:45 am | Permalink

    Sfortunatamente le antenne nella fonera 2.0n sono fisse e non intercambiabili

    Ciao !

  44. Posted settembre 24, 2009 at 8:46 am | Permalink

    Mah , non saprei , io sono riuscito a flashare la 2.3 RC developpers subito ed in maniera estremamente rapida.

    Stai flashando una Fonera 2.0n vero ?

  45. Posted settembre 24, 2009 at 8:48 am | Permalink

    Il supporto all’usb è ancora un po’ instabile.

    Sulla fonera 2.0n bisogna puntare a risorse di rete \\fonera e immetere user fonero + pass che abbiamo dato al router.

    A quel punto si dovrebbe vedere la memoria di massa condivisa .

    Ciao !

  46. Posted settembre 24, 2009 at 9:36 am | Permalink

    no uso una fonera 2 normale quella bianca con 2 porte eternet

  47. Andrea
    Posted settembre 24, 2009 at 9:55 am | Permalink

    Io l’ho ordinata dal fon shop! speriamo funzioni alla grande come sembra promettere!ho fastweb ma mi avete rassicurato dicendomi che dovrebbe funzionare correttamene. Mi piacerebbe sapere se sono stati fatti dei test sotto stress…sono informatico e quanche le periferiche non supportano il carico di lavoro richiesto impreco a nn finire! 😛

  48. Posted settembre 24, 2009 at 10:02 am | Permalink

    Allora speriamo ti arrivi presto ! Per quanto riguarda lo stress test non è ancora stato fatto.

    L’idea era caricare una 20ina di torrent e vedere se transmission riusciva a metter in ginocchio la fonera.

    Altre minacce francamente non ne vedo . Cifs dovrebbe consumare il giusto , anche se è vero che se vengono collegati una 50ina di hosts e si comincia a generare un alto numero di RW sulla share samba l’impegno risorse dovrebbe impennarsi.

    Appena trovo il tempo . Era qui da qualche parte , ma non lo trovo più 🙂

  49. Posted settembre 24, 2009 at 12:50 pm | Permalink

    mentre con emule come se la cava?
    parlo di emule su pc non della versione per fonera che mi sembra ancora acerba

  50. Posted settembre 25, 2009 at 4:19 pm | Permalink

    ciao
    avevo da poco comprato fonera 2.0 ma questo nuovo 2.0N mi sembra dotato e interessante, anche nel prezzo.
    2 domanda:
    – il fonera 2.0N ha funzione di modem/router cosi mi evita di averne uno esterno?
    – posso collegarmi a skype con il dualphone RTX 3088?

    grazie e complimenti per il blog!
    bux

  51. Posted settembre 28, 2009 at 6:32 am | Permalink

    @BUX scusa per la risposta tardiva.

    1)La fonera 2.0n ha bisogno di un modem/router per collegarsi ad internet. Vanno benissimo hag di fastweb e router alice. Vanno anche bene modem ethernet di terze parti da configurarsi in transparent bridge , lasciando fare l’autentifica PPPOE alla fonera .

    2)Non ci dovrebbero essere problemi con il device skype che indichi ma che io non conosco , quindi prendila con il beneficio del dubbio . Skype ha un protocollo mooolto nat transversal e una via per uscire dai firewall la trova sempre 🙂

    Ciao e grazie del commento

  52. Posted settembre 28, 2009 at 7:07 am | Permalink

    @Stefano anche a te scusa per la risposta tardiva .

    Emule no problem , basta mappare le porte giuste 😉

    La 2.0n ha 64Mb di ram , quindi il valore di nf_conntrack_max dovrebbe essere di 4096 . La cosa strana è che dando un cat /proc/sys/net/netfilter/nf_conntrack_max viene restituito il valore di 16384 , valore che dovrebbe essere giusto per un dispositivo dotato di 256Mb di ram.

    I ragazzi di Fon hanno pimpato il valore in /etc/sysctl.conf indicando net.ipv4.netfilter.ip_conntrack_max=16384.

    Ritornando ad Emule quindi tutto va bene IMO a patto di non superare le 4096 connessioni simmultanee.

    Ciao !

  53. Posted settembre 28, 2009 at 7:17 am | Permalink

    ottimo, resta solo il problema che non riesco a vedere sulla rete le risorse connesse alla porta usb, ora con il firm 2.3.0 vedo la rete fon ma non mi fa accedere

  54. Posted settembre 28, 2009 at 9:13 am | Permalink

    grazie

  55. fra888
    Posted settembre 29, 2009 at 7:32 pm | Permalink

    comunque openwrt tuttora è possibile compilarlo per il chipset ralink se riesco tra qualche sabato e domenica lo compilo e ve lo invio

  56. Posted ottobre 1, 2009 at 10:49 pm | Permalink

    peccato che non ce la possibilita di avere una DMZ … ho una macchina linux con un server web di test e dovrei farla vedere all’esterno ma non ce modo :/

  57. francesco
    Posted ottobre 7, 2009 at 7:52 pm | Permalink

    se si aggiorna il firware si perdono i dati della rete privata? (nome , ip statico,ecc)
    ho la 2.2.6.0

  58. Posted ottobre 8, 2009 at 7:04 am | Permalink

    Non dovrebbe , tutto dovrebbe rimanere immutato

    Ciao !

  59. Stefano
    Posted ottobre 10, 2009 at 11:25 am | Permalink

    Ma con fastweb cosa bisogna usare, dhcp?

  60. Posted ottobre 10, 2009 at 2:07 pm | Permalink

    @Stefano : Sì 🙂

    Ciao !

  61. Stefano
    Posted ottobre 10, 2009 at 3:05 pm | Permalink

    Uhm, allora c’è qualcosa che non mi torna: il pc si connette alla rete, ma solo con accesso locale; e anche la fonera non risulta connessa

  62. duckfire
    Posted ottobre 13, 2009 at 10:41 pm | Permalink

    fra888, Avete compilato per Fonera OpenWRT 2.0n?

  63. Giorgio
    Posted ottobre 14, 2009 at 10:09 pm | Permalink

    Voglio acquistare la fonera 2.0n per collegarci il modem huawey 270 con vodafone o tre.Potete darmi conferma che funzioni?Sul wiki fon dice che è compatibile,ma vorrei una sicurezza in più prima di procedere con l’acquisto…Grazie!

  64. Posted ottobre 15, 2009 at 5:38 am | Permalink

    Personalmente non ho ancora provato la connettività tramite dispositivi HSUPA modem su usb , quindi non ti saprei dire.

    Ciao !

  65. decuppis
    Posted ottobre 18, 2009 at 5:45 pm | Permalink

    Ho appena acquistato un Fonera 2.0n, spero che mi arrivi presto, ma mi sorge subito un dubbio:
    devo collegare all’apparecchio un modem 3G, il momo design, poichè nella mia zona non se ne parla ancora di adsl.
    La mia domanda è questa: il mio modem è compatibile con il Fonera?? Se non è compatibile c’è una soluzione al problema o mi tocca acquistare anche un modem nuovo??
    Granzie in anticipo a tutti quelli che gradiranno rispondermi.

  66. maska
    Posted ottobre 18, 2009 at 7:25 pm | Permalink

    Segnalo una cosa importantissimo per questo router:
    Se dovesse andare storto un aggiornamento si riflasha senza bisogno di seriale o di redboot.
    Ecco come ridare vita a una fonera 2.0n morta.

    1) Staccare l’alimentazione della fonera.
    2) Premere il tasto WPS (è sul retro) e mantenerlo premuto.
    3) Riattaccare l’alimentazione, dopo 2 secondi il led usb diventera giallo, adesso potete lasciare il tasto WDS. (serve anche a questo Dema!)
    4) Ponete la ethernet del vostro pc su ip statico a 192.168.1.50 e collegate il pc alla fonera “morta” su una delle 4 porte della wan (il cavo internet lasciatelo collegato servirà a breve).
    5) da shell di windows portatevi nella cartella dove avete scaricato image.bin e digitate: tftp -i 192.168.1.6 PUT 20091008_FON2303_2.3.0.0_Restore_DEV.bin
    6) Dopo max 3 secondi avrete già passato l’immagine sulla fonera.
    7) Lasciate l’alimentazione della fonera inserita e staccate il cavo dalla ethernet del pc, entro 5 minuti la creatura riprenderà vita da sola.
    8) Loggatevi da interfaccia web…..e rifate i vostri settaggi a piacimento.

    Note:
    1) Scaricate l’immagine da rimettere su da qui: http://download.fonosfera.org/Restore/
    2) TFTP lo avete anche su Windows non occorre scaricarlo da terze parti basta solo abilitarlo da: Pannello di Controllo\Programmi\Attivazione o disattivazione funzionalità di Windows. (ci vogliono 2 minuti circa io ho Vista).
    Tutto ciò è stato testato con successo da me, segnalo per approfondimenti la fonte: http://wiki.fon.com/wiki/Firmware_Restore

    Buona riflashata a tutti!

  67. Posted ottobre 19, 2009 at 7:25 am | Permalink

    @decuppis Il momo design mi ha fatto impazzire su linux ( forniscono i drivers , ma sono ristretti ad una versione del kernel che non ricordo , 2.6.26 se non ricordo male ) . Ci sono molte probabilità che non ti funzioni 😦

  68. Posted ottobre 19, 2009 at 7:52 am | Permalink

    io che ho un fon2 G non N posso scaricare i firmware dal sito sopra?
    ma quale scarico?

  69. maska
    Posted ottobre 19, 2009 at 4:23 pm | Permalink

    Tutti quelli con stringa FON2202 sono per la fonera 2.0g.
    Tutti quelli con stringa FON2303 sono per la fonera 2.0n.
    Tutti quelli con stringa DEV sono per sviluppatori.
    Tutti quelli con stringa ENDUSER sono per gli utilizzatori finali.
    I firmware finale tgz si utilizzano per riflashare da interfaccia web della fonera (consigliato per i meno esperti).
    I firmware finale image si utilizzano per riflashare da ssh utilizzando gli appositi comandi.
    Prima di riflashare verificare se redboot sia abilitato per il ripristino di sistema se qualcosa andasse storto.
    Nel caso non lo fosse abilitatelo a ciò, ci sono apposite guide in giro.
    Il reflesh è un operazione abbastanza delicata fate attenzione.

  70. decuppis
    Posted ottobre 20, 2009 at 6:37 pm | Permalink

    caro antonde
    grazie per la risposta, volevo precisare che il mio momo design non è un modello recente ma il classico “chiavettone” nero prima serie, inoltre io ho (purtroppo) Vista, credi che io possa riuscire a far funzionare il tutto?
    A proposito….. normalmente quali sono i tempi di consegna del Fonera?
    Ancora grazie anticipatamente

  71. giacomo
    Posted ottobre 21, 2009 at 8:39 am | Permalink

    ciao a tutti, sarei interessato all’acquisto…
    ho letto in giro che il wifi è piuttosto lento, paragonabile piu ad un G che ad un N, è vero?
    altri dicevano che la periferica collegata in usb è lentissima, è vero?
    la lan è a 100 o 1000 mbits?
    se mi sfatate ste voci la compro al volo 🙂
    altrimenti conoscete altri router wifiN lan1000 con usb+torrent???
    thanks

  72. maska
    Posted ottobre 21, 2009 at 9:08 am | Permalink

    Giacomo io ti posso dare le mie prime impressioni anche se è da poco che possiedo una fonera 2.0n.
    La mia valutazione è positiva ma ho delle perplessità che spero nel tempo vengano dipanate.
    Veloce nel trasferimento file da disco usb a pc puoi vedere i film scaricati in streaming e farli partire dove vuoi tu, in torrent scarica bene anche se sono nattato (ho fastweb) risolve gli indirizzi ipv6 e posso fare tunell ipv4-ipv6, unico problema finora riscontrato è il wifi che è ballerino forse il firmware è ancora immaturo. Le ho provate tutte canale fisso, canale automatico, senza h-disk usb e con, ma il wifi resta ballerino è mi si disconnette parechie volte. Al contrario il modello 2.0g (credo non + in produzione) è un autentico mulo.
    Non ha la stessa velocità (è molto + lento) ma è molto stabile in wifi. Per quanto riguarda la distanza coperta ancora una volta fonera 2.0g + fontenna batte decisamente la fonera 2.0n (ha antenne fisse). Se dovessi chiedere qualcosa a Fon è di aumentare la stabilita della loro veloce macchinina.

  73. devil
    Posted ottobre 21, 2009 at 1:28 pm | Permalink

    ciao, volevo farti alcune domande:

    1.il protocollo torrent funziona bene, cioè quanti torrent riesce a supportare
    2. io ho un hd autoalimentato wd passport lo riconosce subito o ha problemi? ho letto che ci sono alcuni problemi nel riconoscimento di questi hd
    3.il protocollo amule ancora non è supportato?
    4.connessioni max di emule e torrent in modalità pc?
    5.portata delle antenne effettiva reale e non quella dichiarata (200 metri)
    6.che tu sappia è stata attaccata senza problemi al modem pirelli della tiscali? (io lo uso per le telefonate in voip)
    7.giudizi e impressioni d’uso

  74. giacomo
    Posted ottobre 21, 2009 at 5:47 pm | Permalink

    grazie maska, visto che l’uso principale che ne faro è wireless… se non è stabile… penso che dovrò puntare ad altro…
    conoscete un router wifiN con usb+torrent affidabile??
    grazie

  75. bozz
    Posted ottobre 22, 2009 at 7:46 pm | Permalink

    Qualcuno ha provato il momodesign @md? Funziona?

  76. maska
    Posted ottobre 23, 2009 at 11:01 am | Permalink

    Giacomo vedo che hai capito il messaggio. Tra l’altro basta andare a vedere sul forum di fon in inglese per leggere nella sezione fonera 2.0n diversi messaggi non entusiasti sul wifi della fonera 2.0n. Il punto della situazione lo fa iurgi in persona per chi no lo sapesse è il responsabile prodotti fon, cito testalmente da un post del 19 ottobre 2009 :”As for the 802.11n being not mature… well. The driver we are using is developed directly by Ralink, the chip manufacturer. It has been certified by the WiFi alliance on other devices and is in fact, pretty mature. Unfortunately the double SSID is something that is not commonly used by many manufacturers and is not part of the WiFi alliance certification and looks like we ran into a bug here.

    We are currently looking at it, with the direct support of Ralink and hope to have it fixed soon…”.
    Insomma Fon ci sta lavorando su e sono perfettamente a conoscenza che queste fonere non sono stabili in wifi.
    Una domanda a Fon o a chi ne fa le veci qui in Italia: Perchè le vendete se ancora non funzionano bene?
    In attesa di una risposta vi mando il link della discussione che ho citato sopra: http://boards.fon.com/viewtopic.php?f=34&t=6245

  77. maska
    Posted ottobre 25, 2009 at 8:14 am | Permalink

    Sono di ritorno dal sito di dd-wrt, dando un occhiata al loro database dei router supportati ho notato che si sono messi al lavoro sulla fonera 2.0n. Questa è una buona notizia, speriamo che al più presto esca un rilascio anche per questo prodotto Fon così da dare più chance a chi l’ha comprata. Se ci saranno novità sia da Fon che da Dd-wrt (a me preme sopratutto la stabilità del wifi) vi terrò informati sulle mie impressioni. Un saluto a tutti.

  78. decuppis
    Posted ottobre 25, 2009 at 7:07 pm | Permalink

    così come preannunciatomi da antonde il momo design @-md con la fonera 2.0 non funziona.
    Mi viene in mente di essere proprietario di un nokia 5800 ….. sarebbe possibile secondo voi utilizzarlo come modem?

    Grazie per le eventuali risposte

  79. Posted novembre 4, 2009 at 8:21 pm | Permalink

    allora sono partito.
    prima modem pirelli di telecom, ho impostato l’ip della fonera fisso e ho impostato il router perche apra tutte le porte a questo IP, ho poi collegato il pc con ip fisso alla fonera e frulla tutto.

    1 problema se uso emule o torrent con upn e lo attivo sulla fonera nisba non va devo usare il port forwarding sulla fonera, ma non dovrebbe non servire con upnp?

    2 problema se collego una stampante o una chiavetta usb la fonera li vede e posso collegarmi se faccio il login alla dash, ma io vorrei vedere la stampante come stampante di rete, e la memoria usb come disco condiviso senza dover accedere alla dash dai pc in rete, si puo?

  80. Posted novembre 4, 2009 at 8:22 pm | Permalink

    dimenticavo fonera 2g con firm 2.2.5 rc5

  81. maska
    Posted novembre 5, 2009 at 9:31 am | Permalink

    Ho trovato una guida per installare Amule Adunanza (per chi ha fastweb) sulla fonera 2.0n e 2.0g il link è il seguente: http://aduteca.adunanza.net/Amule_AdunanzA/Fonera
    Nei prossimi giorni vi farò sapere le mie impressioni.

  82. Posted novembre 5, 2009 at 10:45 am | Permalink

    gia c’e’ torrent che e’ buono, peccato scarichi un solo file alla volta, si potesse installare anche il mulo sarebbe perfetto, ma a me serve il mulo normale ho alice.

    c’e’ qualcosa per questo? cosi non dovrei lasciare il pc acceso tutta la notte

  83. puc
    Posted novembre 9, 2009 at 8:57 pm | Permalink

    Ciao ragazzi! Chi può dirmi se Fonera supporta la Time capsule della Apple? Ciao

  84. puc
    Posted novembre 11, 2009 at 9:10 pm | Permalink

    Salve ragazzi! Tra pochi giorni mi dovrebbe arrivera la fonera 2.0n e vorrei usarla con una chiavetta della TRE (Momodesign MD-@ HSUPA E180) con un abbonamento “300 ore”, perciò mi sorge un dubbio; la connessione è “continua” oppure si connetterà ad internet solo quando accendo il computer e uso explorer/safari oppure emule, ecc ecc?? Il mio dilemma è se devo staccare e ri-attaccare la chiavetta dalla Fonera per non rischiare di sforare le “300 ore”?? Ringrazio tutti quelli che mi sapranno aiutare.

  85. Riccardo
    Posted novembre 16, 2009 at 8:43 am | Permalink

    anche a me interessava sapere se la chiavetta 3g collegata andava in dialup automatico appena connessa oppure c’è una modalità manuale di attivare la connessione. grazie a tutti.

  86. Riccardo
    Posted novembre 16, 2009 at 9:06 am | Permalink

    mi rispondo da solo, la connettività 3g si attiva automaticamente appena si collega la chiavetta. Pessima soluzione… io avrei preferito un sistema da pannello di controllo o magari di autodialup ondemand. Speriamo nei prox firmware.
    http://wiki.fon.com/wiki/3G_Configuration

  87. puc
    Posted novembre 16, 2009 at 7:57 pm | Permalink

    Una bella scocciatura.. Devo staccare e attaccare ogni volta.. altrimenti mi brucio le 300 ore anche se il computer non naviga o è spento….

  88. Posted novembre 17, 2009 at 12:52 pm | Permalink

    Ho preso la fonera 2.0n, possiedo un mac book e una connessione internet PPPoE; e non funziona…michelangelo non ha saputo risolvere il problema e non mi ha più risposto; il fatto è che non si accende il led della connessione internet e quindi credo sia difettosa: sapete anche come fare a restituire i ltutto?grazie per la risposta

  89. Gio
    Posted novembre 17, 2009 at 9:03 pm | Permalink

    L’ho presa sa poco e funziona alla grande.
    Ho installato il firmware in DEV mode per poter avere l’accesso ssh e provare a smanettare in maniera più approfondita, il problema è che mi rifiuta ogni password.
    Qualcuno sa se la password per l’accesso ssh è diversa da quella per l’accesso normale? L’utente è sempre “fonero” come la condivisione ftp e samba?

  90. Gio
    Posted novembre 17, 2009 at 9:04 pm | Permalink

    Ok, era troppo facile, come al solito.
    Bastava entrare con l’utente root 😉

  91. Posted novembre 24, 2009 at 3:54 pm | Permalink

    ho fatto una piccola rece sulla fonera 2.0n, in particolare con un’occhio di riguardo per l’aspetto nas: http://www.saoner.it/dblog/articolo.asp?articolo=157

  92. Yoghi
    Posted novembre 25, 2009 at 12:00 am | Permalink

    Qualcuno sa se funziona anche a 5ghz?

  93. maska
    Posted novembre 25, 2009 at 3:05 pm | Permalink

    Buone notizie in arrivo. E’ di oggi la notizia che sarà rilasciata la prossima settimana una nuova immagine per le fonere 2.0g e 2.0n. Era ora!!! Le mie 2 fonere 2.0g e 2.0n sono staccate in attesa che fon rilasci firmware + affidabili. Volevo installare Adunanza ma ho lasciato perdere perchè mi sono accorto che entrambe non smontano il disco usb allo spegnimento causando errori. Il bug è stato segnalato. La fonera 2.0n inoltre se si effettua un test firewall da : http://test.ngi.it/ fa un improvviso reboot. Anche questo bug è stato segnalato. Speriamo che la prossima settimana Fon sforni qualcosa di meglio. Per leggere il comunicato ufficiale Fon: http://blog.fonosfera.org/ .
    Un saluto a tutti.
    Ps. per Yoghi la fonera 2.0n va solo in b,g,n la modalità a (5 Ghz) non credo sia supportata dal chipset.

  94. Gio
    Posted novembre 25, 2009 at 4:12 pm | Permalink

    Queste sono buone notizie! Anche io aspettavo un po’ più di stabilità prima di mettere adunanza direttamente sulle 2.0n.

    Invece stà succedendo una cosa stranissima: non carica alcuni siti. Nello specifico il sito di repubblica e tutti quelli del gruppo espresso, vengono caricati una volta ogni dieci se sono connesso con la fonera. Se invece passo al wireless dell’hag fastweb tutto funziona correttamente. Ho provato a cambiare i DNS della fonera mettendo gli OpenDNS ma non è cambiato nulla, ho provato a farglieli trovare in automatico (dovrebbe quindi usare gli stessi dell’HAG di fastweb) ma non cambia nulla neppure così.

    Qualcuno ha idea di cosa potrebbe essere?

  95. maska
    Posted novembre 26, 2009 at 9:47 am | Permalink

    Gio, questa è interessante! Puoi mandare qui (sperando che Dema non si secchi!) la tua configurazione ip assieme ai tracert con fonera (rete pubblica e rete privata) e senza fonera solo così possiamo vedere quale server sta bloccando le tue richieste. A me tempo fà capito una cosa simile con OpenDNS sui siti di Grillo, Di Pietro, Travaglio etc. (molto strano) e da allora non l’ho più usato. Forse però sarebbe meglio aprire un topic sul forum di Fon sulla fonera 2.0n. Manda comunque questi risultati all’assistenza di Fon e vedi cosa ti dicono. Ciao

  96. Gio
    Posted novembre 26, 2009 at 1:40 pm | Permalink

    Molto volentieri. Come li recupero questi report?

  97. maska
    Posted novembre 27, 2009 at 9:50 am | Permalink

    Gio essendo un’ approfondimento credo sia più corretto spostarci io e te sul forum ufficiale di FON in lingua italiana ho già aperto la discussione li. Mi dovresti indicare quale sistema operativo usi. Io posso darti la risposta sia per windows che per linux. Ecco il link: http://boards3.fon.com/viewtopic.php?f=23&t=6610&sid=adc91e3cd3ce32d9d565ed0108351cf2

  98. Tommaso
    Posted dicembre 8, 2009 at 12:07 am | Permalink

    Ho un contratto con H3G, l’APN deve essere impostato su datacard.tre.it. Con fonera 2.0g non sono riuscito ad impostare manualmente l’APN, sapete dirmi se è possibile impostare manualmente l’APN con Fonera 2.0n?
    Grazie

  99. Posted dicembre 8, 2009 at 11:06 am | Permalink

    ma la nuova immagine?
    io continuo avedere solo il 2.2.5 per il mio fon G

  100. Devis
    Posted dicembre 9, 2009 at 1:46 pm | Permalink

    Salve ragazzi… ho fatto l’aggiornamento all’ultima release del firmware 2.3.0.0 ma non riesco ad accedevere via ssh…. l’opzione develper mode non dovrebbe essere attiva di default?
    Many thank in advance…

  101. Posted dicembre 9, 2009 at 1:54 pm | Permalink

    ma gli aggiornamenti sono usciti solo per la N la G resta cosi come e’ con la 2.2.5?

  102. Devis
    Posted dicembre 10, 2009 at 1:34 pm | Permalink

    qualcuno di voi è riuscit a configurare la chiavetta k3565-z ??

  103. Devis
    Posted dicembre 10, 2009 at 1:37 pm | Permalink

    appena inserita la chiavetta, nell’icona 3G sulla dashboard scompare la X (come se la chiavetta fosse riconosciuta)… inseriti i parametri di collegamento … lo status dice : UMTS in fase di collegamento… avete delle idee.
    P.S. ovviamente ho installato il firmware dev 2.3.0.0.

  104. maska
    Posted dicembre 10, 2009 at 9:55 pm | Permalink

    Oggi sono disponibili per il download i firmware per la fonera 2.0n nei 2 gusti .img per chi la riflesha da ssh e nel gusto .tgz per chi la riflesha da pannello di controllo li trovate qui: http://download.fonosfera.org/Rudolph/
    Vado a rifleshare saluti a tutti.

  105. Valerio
    Posted dicembre 21, 2009 at 12:32 am | Permalink

    Ciao ragazzi volevo fare una piccola domanda: ho la fonera 2.0n con il firmware 2.3.0.0. Ora quando esce un nuovo firmware stabile me lo segnalerà sotto applicazioni oppure devo fare qualcosa manualmente? Grazie.

    VOlevo anche rispondere a dei messaggi precedenti: io il wi-fi lo utilizzo con diversi dispositivi, 1 pc, una play portatile, una wii ed una volta ho fatto una partita a Call of duty tutta wireless senza problemi con pc sia con supporto wi-fi N che G e tutto bene nessun rallentamento.

  106. Posted dicembre 21, 2009 at 8:23 am | Permalink

    Valerio giorno 10 dicembre è stato messo sul server di download la nuova release candidate Rudolf ma giorno 18 e stata tolta dal server. Se vuoi farti 4 risate vai a leggerteli sul blog ufficiale di fonosfera i commenti : http://blog.fonosfera.org/the-young-rudolph/
    Io ho questa release ma consiglio caldamente di non aggiornare.

  107. Valerio
    Posted dicembre 29, 2009 at 2:00 am | Permalink

    Ok messaggio ricevuto non aggiorno però vorrei sapere un altra cosa: mi potete dire o linkare il firwmare uscito dopo il 2.3.0.0 x fonera 2.0 N ? non capisco quale devo usare….

    P.S Stò recentemente riscontrando un fastidioso problema: dopo circa 1 ora di utilizzo il router si disconnette e qualsiasi sito tenti di raggiungere mi compare la schermata arancione di fon con scritto che la mia connessione non è configurata. Mi sono accorto che entrando nel pannello principale quando ho questo problema sotto “connessione internet” non ho più nessun Ip ma solo “N/D” ovviamente non ho problemi di connessione ne problemi con il modem che da la linea al fonera. Sapete cosa potrei fare?

  108. decuppis
    Posted gennaio 3, 2010 at 7:35 pm | Permalink

    avrei bisogno di aiuto per favore…….. ho una fonera 2.0, ho cambiato le impistazioni di protezione da WPA a WPA2, mi si è bloccata la dashboard, ho staccato tutto e spento la fonera, alla riaccensione il led di alimentazione rimane acceso fisso e non riesco più a collegarmi alla stessa neanche via cavo, come riesco a risolvere? devo buttare via il router? aiutatemi, sono disperato!……. grazie 1000

  109. Devis
    Posted gennaio 3, 2010 at 9:34 pm | Permalink

    Ciao Decuppis… hai già provato con un restore.. http://wiki.fon.com/wiki/Firmware_Restore/it#Fonera_2.0g

  110. decuppis
    Posted gennaio 4, 2010 at 9:07 pm | Permalink

    Devis, grazie anzitutto per avermi risposto, il link che indichi riporta:
    Per forzare la modalità failsafe, durante la fase di accensione della Fonera 2.0g occorre premere il pulsante reset (si trova sul fondo della Fonera stessa) mentre si collega il cavo di alimentazione, e tenerlo premuto per 5-15 secondi.
    Fonera 2.0g in modalità failsafe

    * Se i LED wireless e power LED sono lampeggianti e di colore arancio, significa che la Fonera è in modalità failsafe.

    Ho provato e i led non lampeggiano, rimangono fissi quello di alimentazione e quello usb….
    ribadisco, sono disperato, grazie ancora.

  111. Devis
    Posted gennaio 5, 2010 at 10:14 am | Permalink

    effettivamente tu dovresti avere la 2.0n … scusa ma con il copia ed incolla della link ti ho indirizzato nella sezione della pagina sbagliata…. in quel tutorial, (in alto) trovi la modalità di ripristino del firmware per la tua fonera.
    http://wiki.fon.com/wiki/Firmware_Restore/it#Fonera_2.0n

  112. decuppis
    Posted gennaio 5, 2010 at 7:44 pm | Permalink

    ringrazio ancora Devis, stesera proverò a resuscitare la fonera.
    Anche se mi sembra di aver capito che questo forum è frequentato da persone molto esperte (a parte me naturalmente) volevo permettermi di segnalare un semplice programma per poter settare un IP statico dato che io non sapevo farlo manualmente:
    http://www.pcwintech.com/simple-static-ip
    spero possa essere utile a chi come me non ne capisce un tubo di reti.
    Grazie ancora

  113. decuppis
    Posted gennaio 5, 2010 at 8:40 pm | Permalink

    il programma che ho segnalato non funziona, chiedo scusa, ci sarebbe un’altra cosa…..
    io ho windows vista….. e il prompt mi dice che
    tftp è un comando sconosciuto… mi sembra una corsa ad ostacoli….. sono di nuovo fermo

  114. decuppis
    Posted gennaio 6, 2010 at 8:32 am | Permalink

    Devis, niente da fare, ho seguito la guida del link segnalatomi da te gentilmente, ho lasciato la fonera accesa tutta la notte, il led di alimentazione non è più fisso ma lampeggia però non riesco a connettermi nè via wireless nè via cavo…… che sia morta definitivamente?

  115. decuppis
    Posted gennaio 6, 2010 at 10:35 am | Permalink

    tutto fatto, ringrazio tutti e mi scuso per l’inesperienza

  116. Posted gennaio 7, 2010 at 6:59 pm | Permalink

    Decuppis se vedi sopra ho postato la procedure tempo di caricamento firmware è di circa 2 secondi

  117. Posted gennaio 7, 2010 at 7:00 pm | Permalink

    Messaggio per dema ho urgente bisogno di contattarti se puoi scrivermi una mail.
    Grazie

  118. fabio
    Posted gennaio 9, 2010 at 11:55 am | Permalink

    premetto che sono alle basi

    Non riesco a capire come configurare la funzione DDNS della fonera 2 N, dopo aver attivato un host su dyndns.com …

  119. Aldo
    Posted gennaio 25, 2010 at 4:35 pm | Permalink

    Volevo sapere, in relazione ai tempi di spedizione della fonera, in media quanto tempo impiega ad arrivare a casa?
    Grazie a chiunque mi risponderà.

  120. MarianHala
    Posted gennaio 29, 2010 at 10:53 am | Permalink

    XAldo
    ciao , sono molto veloci , ho acquistato il 30.12.2009 quindi sotto le feste, e mi è arivata il giorno 07.01.2010

  121. Luca
    Posted febbraio 2, 2010 at 2:09 pm | Permalink

    Ciao io ho la fonera 2.0N mi è venuta una curiosità se si collega alla porta usb un modem adsl usb pensate che possa funzionare? cosi si trasformerebbe la fonera in un modem adsl completo e con i cosiddetti, purtroppo ho notato che la fonera gestisce molte + connessioni del mio povero linksys wag54gs e mi crasha se apro troppe cose con un modem questo non dovrebbe succedere
    Grazie e ciao a tutti

  122. Posted maggio 17, 2010 at 9:41 am | Permalink

    Salve, vedo che i commenti sono di un certo livello di approfondimento del quale io purtroppo non sono all’altezza. Michedevo questo: io ho una connessione tiscali alla quale mi connetto via cavo ethernet; supponiamo che io mi compri un modem Fonera2.0 N (oppure un fonera+, ancora non ho capito la differenza), dopo averlo installato sul mio precendente IPS devo connettermi col mio cavo ethernet al modem Fonera o continuo ad usare la connessione al modem tiscali? premetto che ho intenzione di comprare un Fonera per poter viaggiare e connetermi in giro per il mondo a costo 0, quindi mi è infdifferente sfruttare le “opportunità” tecniche che offre il servizio Fon quando sono a casa e loterrei solo per apmliare le possibilità del servizio Fon nella mia città mettendomi a disposizione come “ponte” per chi volesse usufruirne.

  123. argo
    Posted ottobre 12, 2010 at 10:27 am | Permalink

    Ciao,

    qualcuno sa dirmi come si comporta la fonera dopo l’anno di condivisione della seconda wifi (quella pubblica)? In particolare sapete se è possibile convertirla da seconda wifi disponibile ai foners a seconda wifi disponibile solo ai propri ospiti?

    Esiste una lista delle applicazioni extra installabili?
    grazie mille

  124. alex
    Posted novembre 11, 2010 at 9:29 am | Permalink

    salve
    è possibile usare PDA (HTC HD2) con HG3 con fonera 2?

  125. alex
    Posted novembre 11, 2010 at 9:30 am | Permalink

    salve
    è possibile usare PDA (HTC HD2) con HG3 con fonera 2? cioè usare la connessione del pda?

  126. Posted novembre 11, 2010 at 9:39 am | Permalink

    Non vedrei come effettuare il link tra il palmare e la fonera. USB? Non conosco il palmare in questione ma sostanzialmente l’interfaccia wan via dongle USB è trattato come un modem seriale TTYUSB. Se si riesce a farlo vedere come tale da una distribuzione moderna linux ─ vedi Ubuntu ─ ci sono buone probabilità di poterlo far riconoscere anche alla fonera 2.0n. Anche se usb_modeswitch e le regole di udev… In ultima analisi non credo che sia una passeggiata.

    Ciao.

  127. Posted novembre 11, 2010 at 11:00 am | Permalink

    ciao ho provato con htc hd e non funge…..

  128. alex
    Posted novembre 11, 2010 at 2:37 pm | Permalink

    antonde… parlavo di usb, infatti come sai cè la possibilità di usare il pda come modem via usb, ma cmq il pc vuole un driver che se non erro si chiama rndis.. magari se è possibile installarlo sul fonera…ma sinceramente non ne capisco molto.. 😉
    grz
    ciao

  129. emanuele
    Posted dicembre 5, 2010 at 12:13 am | Permalink

    fonera 2o_n e modem d link dsl 320b.. ho pedissequamente seguito gli howto su wiki, installato firmware, dhcp ok su entrambi.. ma non si connette.. HELP.. al momento attuale sono indeciso se sfasciarla o metterla su ebay (frustrato e deluso – oltre che imbranato)

  130. Posted dicembre 9, 2010 at 10:14 am | Permalink

    Bellissimo apparecchio lo acquisto subito!

  131. stefano
    Posted dicembre 9, 2010 at 1:13 pm | Permalink

    io continuo a non risucire a condividere una chiavetta sulla rete, non mi acceta la PW anche se e’ quela giusta

  132. Posted dicembre 14, 2010 at 6:43 pm | Permalink

    una volta collegata la pendrive, si può vederne il contenuto da esplora risorse di windows?

4 Trackbacks

  1. By RSS Week #66: letture per il weekend - Matteo Moro on settembre 12, 2009 at 2:33 pm

    […] Fonera 2.0n (#1) […]

  2. By La Fonera 2.0n test drive on settembre 13, 2009 at 5:11 am

    […] Il professionalissimo Antonangelo (Dema) prova la nuova Fonera 2.0n […]

  3. By … to the FON ! « Albertog's Blog on ottobre 26, 2009 at 1:41 pm

    […] paio di link, uno e due … e un (home made) video (dei tanti) fatto da Martin Varsavsky, dove si può vedere […]

  4. […] Inoltre è possibile gestire da remoto gli upload verso Youtube, Picasa, Flickr o Facebook, controllare le ultime attività del router La Fonera grazie agli aggiornamenti di stato automatici su Twitter e accedere via WiFi al nostro hard disk esterno e alle altre periferiche USB come stampanti e webcam. via Dema (fon) blog […]

Pubblica un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: