Upgrade da Ubuntu 8.10 a 9.04 in 5 facili passi


Ubuntu: For Desktops, Servers, Netbooks and in the cloud

Con conversione del filesystem da ext3 a ext4 . Let’s go !

  • Passo 1 :
    Apriamo la console e digitiamo
    sudo update-manager -d .
    Accettiamo il cambio di versione proposto . Attendiamo la fine del processo di upgrade. Riavviamo.
  • Passo 2 :
    Procuriamoci un’immagine di Jaunty Jackalope live iso .
    Masterizziamo o creiamo un usb stick bootabile. Rifacciamo il boot da live image.
  • Passo 3 :
    Una volta all’interno della live session apriamo il terminale e digitiamo
    sudo su
    e poi di seguito
    tune2fs -O extents,uninit_bg,dir_index /dev/sda1
    sostituendo ovviamente a sda1 la partizione che volete convertire in ext4 .
    Ancora un comando:
    fsck -pf /dev/sda1
    che puo’ durare fino a 10 minuti , dipende dalle dimensione della partizione da controllare.
  • Passo 4 :
    Montiamo la partizione appena convertita con
    mnt -t ext4 /dev/sda1 /mnt
    e cambiamo il tipo di filesystem in
    mnt/etc/fstab
    da ext3 a ext4 come indicato nella figura sottostante (clik per ingrandire)
    change
  • Passo 5 :
    Reboot , sfiliamo la stick usb o il cdrom e rifacciamo il boot da disco fisso .

Il nostro sistema ora vola via felice grazie alla lepre cornuta ed ext4

    Annunci

    Pubblica un Commento

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: