Il diavolo ha fatto sia le pentole che i coperchi


Vi ricordate il mio post di recensione del cellulare Meizu M8 , il clone cinese dell’iPhone ?

Subito dopo averlo testato ho preparato il pacchetto per la spedizione a Stefano e l’ho portato giù agli addetti ai corrieri . Ecco che comincia il dramma .

Nei giorni del 12 e 13 Gennaio il flusso di pacchetti espresso in partenza da dema sono stati di un volume notevole per via dell’invio degli ultimi campionari per la stagione estiva . Il risultato è che in questi due giorni si sono concentrate più di 30 spedizioni espresso , divise fra estero TNT e DHL e nazionale SDA.

Mea culpa di non aver preparato personalmente i documenti di spedizione , o meglio di averli preparati ma di non aver tenuto la mia copia per la tracciatura. Il risultato facendola breve è che non so dove sbatter la testa .

Ho cercato di rintracciare il tracking di SDA dei numeri immediatamente sopra e immediatamente sotto i pacchi dema partiti il 12 e il 13 , ma senza successo.

Non voglio accusare nessuno se non me stesso per la superficialità con cui ho effettuato questa spedizione ma il risultato è un pungolo continuo per la massiva figura di merda che ho fatto con Stefano , con il quale non ho parole per scusarmi.

UPDATE 03/02/2009

Tutto è bene quel che finisce bene.

Il pacco è stato ritrovato ed è arrivato sano e salvo al suo destinatario.

Evviva !

Annunci

One Comment

  1. Posted gennaio 28, 2009 at 2:16 pm | Permalink

    ebbasta…

Pubblica un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: