Asus eee sharing


Ormai sono un paio di settimane che ho tra le mani questo minuscolo laptop di Asus. Ho fatto tutti i miei test e le mie prove , e ora dovrebbe essere tempo di metterlo in produzione.

Ma per le mie trasferte ho ancora il mio fido macbook , con tutti i miei files e i miei tools , e francamente sostituirlo con il nuovo Mini Asus eee non sarebbe cosa semplice ed immediata.

Allora ieri sera mi è balenata in testa un’idea malsana. Lo faccio girare un po per l’italia di mano in mano di bloggerz e geeks.

Tra la sfera delle mie conoscenze , avevo un monte di candidati , potevo contattare Tommaso , a cui so che l’oggetto interessa molto , Fullo che è sempre attento agli ultimi gadget , Alfredo , anche lui interessato , e anche il pandemico Luca , anche lui pazzo per gli ultimi gingilli tecnologici.

Insomma , la scelta mi ha logorato per un paio d’ore , più che altro per il timore di deludere qualcuno.

Alla fine ho deciso , è ho individuato il primo destinatario per questo giro d’Italia dell’Asus Tripoli.

Ho puntato in alto , all’uomo che collega le macchine in tcp/ip con la sola imposizione delle mani , all’unico , solo , inarrivabile Andrea Beggi.

L’dea è questa : un periodo di prova di una decina di giorni , o più , poi Andrea deciderà a chi passarlo . Sul piccolo laptop , avete piena facoltà di fare quello che volete , installare , disinstallare sistemi operativi , periferiche esterne , tutto quello che vi passa per la testa . L’unica cosa che vi chiedo è di non modificare l’hardware.

Spero che tutto questo possa far piacere alla community blogosferica italiana e possa essere anche un buon test prima dell’acquisto , oppure fonte di recensioni indipendenti.

Un bel disclaimer a questo punto e anche una precisazione.

1)Non sono in nessun modo legato da contratti con Asus , il notebook l’ho comprato in Cina in un negozio ed è mio personale. Chi riceverà il notebook durante questo round robbin tour , non ha nessun obbligo di scriverne sul blog , ne’ sotto forma di recensione tecnica , ne’ di impressioni d’uso . Qualora lo voglia fare , non è obbligato a linkare il sottoscritto ( ho finito di dare la caccia ai link , ho i miei affezionati lettori che si aspettano notizie fresche sul wifi e su FON , e questo mi appaga di già , e molto).

2) Il periodo di prova durerà fino a metà febbraio 2008 , per quella data chiunque avrà il notebook in mano , sarà pregato di restituirmelo , sperando che sia nelle condizioni in cui è partito. Ma di questo non mi preoccupo , so che nelle vostre mani sarà al sicuro , quanto e forse meglio che nelle mie.

Non mi resta di fare gli auguri di Buon Natale a tutti i lettori di questo blog e un felice spippolamento dell’Asus eee ai fortunati partecipanti del test tour.

Annunci

20 Comments

  1. Posted dicembre 24, 2007 at 8:59 am | Permalink

    Sarebbe bello vederlo qui: http://barcamp.org/torinobarcamp2008 !!!

  2. Posted dicembre 24, 2007 at 12:07 pm | Permalink

    Una cosa mi chiedo: come terrai traccia di chi ha il gioiellino, in ogni momento? 🙂

  3. Posted dicembre 24, 2007 at 6:30 pm | Permalink

    aspetterò in trepidante attesa 😀

  4. Posted dicembre 25, 2007 at 9:08 am | Permalink

    Bell’iniziativa! Lo voglio anch’io un amico impegnatissimo pronto a cedermi un asus per smanettamenti random!

  5. Posted dicembre 25, 2007 at 6:55 pm | Permalink

    Bella idea (e non solo perché sono tra i papabili e gli interessati ad acquistare il prodotto).

    Solo mi manca un passaggio, mi spiego. Dove sono e cosa stanno facendo i signori di Asus Italia?
    Se sono persone sveglie di certo hanno letto quanto scritto da Dema, Suz, Kurai e gli altri che ne han parlato e, di conseguenza, resi conto dell’aspettativa notevole che si è creata, per lo meno in questo ambiente, riguardo il prodotto in questione.
    Un fenomeno di questo tipo andrebbe alimentato e curato attentamente come marketing promozionale a basso/bassissimo costo.

    Invece tocca al buon Dema, che non ha alcun legame con Asus, mettere a disposizione il suo gioiellino nuovo per farlo scoprire alla community.
    Ora mi direte che il prodotto non è ancora ufficialmente arrivato in Italia, ma a chi interessa veramente la cosa si organizza senza aspettare il lancio e la distribuzione nel nostro paese.

    User generated marketing. Che roba strana. O gli uomini di marketing non sanno più fare marketing senza spendere soldoni, o i blogger son proprio gente matta.

  6. Posted dicembre 25, 2007 at 9:59 pm | Permalink

    Buon Natale!

  7. Posted dicembre 26, 2007 at 10:36 am | Permalink

    E per fortuna che avevo lasciato un commento nel precedente post! Alla faccia della considerazione 🙂

  8. Posted dicembre 26, 2007 at 11:30 am | Permalink

    @Infinity89 Si dovrei esserci a Torino , giusto giusto di ritorno dalle mie ferie.
    @Hurley beh dovrebbe essere relativamente semplice sapere chi ce l’ha in un determinato momento , in quest’epoca 2.0 dove tutti sanno i cazzi di quegli altri ( perchè ci si dice ehh mica per altro )
    @Fullo , il round robbin dovrebbe toccare tutti i geeks blogosferici quindi non temere
    @emilator l’asus non viene ceduto , ma viene temporaneamente prestato , per prove ed impressioni d’uso
    @Tommaso come potevo deludere la blogosfera sbavante . So di gente che lo sta ordinando da taiwan o USA , ma purtroppo l’incognita dogana è troppo forte. Dazio e IVA rischiano di raddoppiare il prezzo d’acquisto. . Io ho ritenuto giusto fare questa mossa nothing more nothing less.
    @ Rhadamanth Buon Natale anche a te . Sono stato un po indeciso se considerare spam il tuo commento ……
    @Gioxx , Giovanni non ti preoccupare , sono sicuro che l’asus eee arriverà anche a te . Ti voglio bene , ma dovendo scegliere a chi recapitarlo per primo , non potevo che scegliere il sommo sacerdote Beggi. Spero di non essere biasimato per questo.
    @Tutti devo ancora pensare come gestire il prossimi passaggi di mano. Credo che si dovrà prendere la decisione di volta in volta con ogni partecipante allo scambio , magari facendo una votazione su una rosa di nomi o aprendo un sondaggio. Boh vedremo il da farsi strada facendo.
    Non mangiate troppo anche oggi , mi raccomando.

    Un abbraccio.

  9. Posted dicembre 26, 2007 at 2:46 pm | Permalink

    si beh l’avevo capito..buon test a tutti gli interessati

  10. Posted dicembre 27, 2007 at 11:04 am | Permalink

    wow, ma cosi’ praticamente rinunci ad averlo ed utilizzarlo fino a febbraio 2008!?! Io al tuo posto non credo che ce la farei.

    Spero e sono certo che in tanti scriveranno del “tripoli” e mi fa paicere, non vedo l’ora di leggerne; se poi qualcuno si dovesse commuovere e decidere di farlo testare a piu’ basse latitudini… 😉

  11. Posted dicembre 27, 2007 at 5:13 pm | Permalink

    Quest’idea..è geniale.
    Noi vorremmo candidarci per il test come si fa??
    Vorremo installare e configurare opensource software in giapponese
    e testare il prodotto..si puo???

    Auguri!!!

  12. Posted dicembre 27, 2007 at 6:38 pm | Permalink

    Ecco, e io come customizzo Ubuntu sull’eepc? Inoltrandomi di notte nel soggiorno di Andrea e mettendo le mie mani sul computerino?

    Dici che se mi travesto da babbione natale non si accorge delle mie cattive intenzioni?

    🙂

  13. Posted dicembre 28, 2007 at 6:19 pm | Permalink

    Dema: c’era la faccina appositamente per ironizzare, figurati se vado a pensare male di te 😛

  14. Posted dicembre 28, 2007 at 6:28 pm | Permalink

    @Donato Markingegno due mesi sono abbastanza lunghi spero che l’Asus tocchi più mani . Speriamo bene che arrivi solo al primo hop. L’ho spedito il 24 e ancora non è arrivato , vabbè natale s.stefano di mezzo. Speriamo per il 31 arrivi.
    @Gianluca e Kanako , carissimi vi ho visto su alice TV , ormai state diventando delle star ! A parte tutto , non ho ancora capito se state qui in Italia o in Giappone. Nel caso foste laggiù la vedo molto dura recapitarvi il pacco.
    @Giorgio non lo so , ma se dovessi fare un traceroute dell’asus , mi sa che saresti tra i primissimi hop 🙂
    @Gioxx 😛
    Gia che ci sono , auguro a tutti un magnifico 2008 , proficuo e felice.
    Byez !

  15. Posted dicembre 31, 2007 at 1:15 am | Permalink

    Beh… Come ho avuto modo di scrivere sarei molto interessato all’acquisto e non so più se attendere che arrivi in Italia oppure se aspettare la nuova versione di Aprile (solo rumors?!) oppure, ancora, di farmelo acquistare da un amico che andrà negli USA…

    Ad ogni modo, se a qualcuno gli capita, non mi farebbe schifo provarlo un pochino… 😛

  16. Luca Conti
    Posted dicembre 31, 2007 at 8:26 am | Permalink

    Grazie per l’inserimento nella short list. Attendo istruzioni 🙂

    Ho visto il gioiello a Le Web 3 ed è veramente una forza, anche se lo schermo è veramente piccolo 😐

  17. backherozzo
    Posted gennaio 1, 2008 at 11:46 pm | Permalink

    sono interessato all’acquisto dell’eee pc… potreste indicarmi tramite mail dove l’avete comprato? grazie

  18. Posted gennaio 12, 2008 at 1:48 pm | Permalink

    Io ho avuto la fortuna di usarlo, … quello dell’amico riccardo di http://www.eeepc.it moooolto carino, l’ho anche fotografato insieme al mio imac24″ http://www.francescotenuta.net/?p=4

  19. Posted gennaio 25, 2008 at 5:21 pm | Permalink

    Piacerebbe anche a me provarlo, ma temo che ormai sia troppo tardi…

  20. peppe
    Posted febbraio 6, 2008 at 9:46 am | Permalink

    Ciao Dema,
    mi permetto di darti del tu. Tramite google sono arrivato al tuo blog, e ho letto dell’asus eee pc. Ti faccio i complimenti per l’iniziativa presa, quella di farlo girare e farlo testare a diverse persone per recensirlo, ti farei un applauso o ti stringerei la mano se fosse possibile. Ti domanderai il perchè di questa mail, e sicuramente inizierai a sospettare, eccone un altro che vuole farsi spedire l’asus, vero? Beh, i complimenti sono veramente sinceri, e non ti chiedo di spedirmi l’asus :D.

    Ti vorrei solamente chiedere dove l’hai comprato (da un negozio cinese, vende anche on-line?) e quanto l’hai pagato?

    Sai non trovo giusto che in America o altrove costi 199 dollari, meno di 200€… e qui in Italia costa 299€.

    Ti ringrazio per l’eventuale risposta e la gentilezza.

    Ciao, Giuseppe.

2 Trackbacks

  1. By Andrea Beggi » Asus Eee PC: le prime impressioni on gennaio 11, 2008 at 4:48 pm

    […] alla gentilezza di Dema, sto provando da qualche giorno il nuovo gadget oggetto del desiderio di parecchi nerd come me, […]

  2. By Vittorio Pasteris » Asus Eee PC: test drive on gennaio 12, 2008 at 9:40 am

    […] Beggi grazie a AntonAngelo ha testato l’Asus Eee PC. Il bloggante esclude acquisto a causa di ditoni e manone che lo […]

Pubblica un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: