Il rame non lo lascio no !


logo_telecom_ef.giflogo_1.gif

Al via le nuove offerte convergenti fisso-mobile.

Via punto informatico ecco i dettagli delle due offerte

telecom italia unica

Unica viene presentata da Telecom Italia come un bouquet di servizi quadruple play, offrendo un servizio di telefonia – sia fissa che mobile – fruibile da un unico apparecchio, un accesso Internet in banda larga e i contenuti di Alice Home TV. Il protagonista principale è il telefono Unico incluso nell’offerta (un Nokia E65 che ha spodestato il Samsung P200 previsto inizialmente), che a livello indoor (ossia in casa, sotto la copertura di Alice WiFi) svolge il ruolo di cordless, mentre outdoor è un telefono cellulare. Il tutto grazie alla tecnologia che – come spiega Telecom – gli permette, in casa, “di distinguere le chiamate verso rete fissa da quelle verso rete mobile, indirizzandole rispettivamente su Alice WiFi e su rete UMTS”.

Vodafone casa libera

“Vodafone Casa Libera – spiega l’operatore in una nota – consente di portare il proprio numero di casa sul cellulare e anche di attivarlo su un nuovo telefonino da utilizzare in casa come un cordless”. La dinamica del servizio è semplice: il numero di telefono fisso viene abbinato all’utenza mobile (è possibile abbinare allo stesso numero fisso fino a tre numeri di cellulare). La conseguenza immediata, per l’utente, è la possibilità di utilizzare un solo apparecchio – il suo telefono cellulare – per rispondere sia alle chiamate destinate al suo numero di casa, sia a quelle effettuate verso il numero di cellulare. La tariffa per telefonare da casa, ossia dalla cella di rete mobile che copre la residenza dell’utente (la cosiddetta home zone), è di 5 centesimi di euro al minuto, cui si aggiungono 15 centesimi di scatto alla risposta, verso tutti i numeri fissi. Tutte le altre chiamate verso i numeri mobili – e quelle effettuate fuori dalla home zone – saranno addebitate come da piano tariffario mobile.

Salta all’occhio subito una cosa . Telecom il canone per il rame non ne vuole sapere di mollarlo.

Prevedo una migrazione in massa di utenti solo fonia verso l’operatore della virgoletta rossa.

Annunci

Pubblica un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: