Iphone completamente sbloccato


finished.jpg

Prima il software che permette di usarlo come Ipod e PDA senza la registrazione a AT&T , poi il parziale sblocco mediante un sim toolkit.

Ora sembra siamo arrivati allo sblocco totale.

Non aspettatevi una passeggiata. Tutte le istruzioni step by step sono riportate qui .

Questo invece è il video dove George Hotz ci da le prove della perfetta riuscita dell’hack

Se avete amici negli USA è arrivato il momento di farvi comprare l’iphone e di farvelo spedire immediatamente.

UPDATE 24/08/2007 h.23.30

Sembra che questo post sull’Iphone abbia propiziato una pioggia di hack. (arte divinatoria ? Macchè , si sapeva che c’era fermento 🙂 )

In rapida successione ben due nuovi software SIM unlocking .

Engadget e ancora Engadget .

Si preannuncia un inizio di settembre scoppiettante. Comunque sia , la morale della favola è che oramai illudersi di poter creare dispositivi chiusi al giorno d’oggi è da sciocchi.

Annunci

4 Comments

  1. Posted agosto 24, 2007 at 9:29 am | Permalink

    Bah, sarò strano io, ma non ho la bava alla bocca quando sento parlare di iPhone. Anzi, per come la vedo io, un telefono che parte sotto il segno del lucchetto non è da acqustare!

  2. Posted agosto 24, 2007 at 9:44 am | Permalink

    @stefano io lo comprerei solo per armarmi di saldatore e provare 🙂

  3. ingens.it
    Posted agosto 28, 2007 at 10:10 pm | Permalink

    Sono appena tornato dagli USA… non sapevo che si potesse sbloccare, e ho anche provato il gingillo in un Apple Store! Beh… la prima volta che lo vidi dissi “è solo un telefono con una bella interfaccia”, invece utilizzandolo (si potevano fare anche telefonate e mandare sms) ho avuto modo di scoprire che è veramente ganzo, oltre che ad avere un SW rivoluzionario. La sensazione a tenerlo in mano è gradevole, i materiali ottimi, il display non si sporca, veramente ben curato, come tutti i prodotti Apple, che dire… un telefono bloccato non lo comprerei nemmeno io, anche se si può sbloccare… speriamo che il WiFi si diffonda e che i gestori nostrani capiscano che non si ottiene niente a far pagare il traffico dati a Kb d’oro! Magari alla terza revision l’iPhone me lo compro anche io.

  4. Posted agosto 28, 2007 at 11:32 pm | Permalink

    Ghghgghgh 🙂

Pubblica un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: